Rissa tra gruppi di giovani a Barletta, un 25enne costretto a ricorrere all’operazione chirurgica per una microfrattura cranica

Nel centro storico di Barletta, nella notte tra sabato e domenica, tre ragazzi 25enni si sono scontrati con un altro gruppo di giovani. Stando alle prime ricostruzioni, da semplici sguardi reciproci si è passati alle parole, e poi a calci e pugni, con i tre 25anni a farne maggiormente le spese.
Uno dei tre si trova attualmente ricoverato presso l’ospedale cittadino; le ferite riportate sono state così gravi da rendere necessaria un’operazione chirurgica per alcune microfratture craniche. Sono in corso indagini per ricostruire con esattezza la dinamica dei fatti e le responsabilità. Per tutta la giornata di ieri sono stati ascoltati alcuni giovani dalle Forze dell’Ordine del capoluogo della Bat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *