Ritorna l’appuntamento a Potenza con ‘Suoni nel Basento’

alexiaLa Pro Loco Potenza, con il Comune di Potenza, presenta “Suoni nel Basento”, Rassegna di musica e messaggi. Un’iniziativa tra le più longeve dell’Associazione potentina, che torna nel 2013 con due date: il 31 luglio Claudia Cantisani Quintet, al Parco dell’Europa Unita a Potenza, e il 5 settembre nella centralissima Piazza Mario Pagano, con Alexia, entrambi dalle ore 21.00. I due concerti hanno come sfondo un’azione benefica, che si indirizza verso la Fondazione Alessandra Bisceglia “W Ale Onlus”, che in memoria della giovane giornalista lucana scomparsa qualche anno fa si occupa dello studio e della cura delle patologie vascolari dei bambini.

«Suoni nel Basento, da qualche anno, affianca la Fondazione per contribuire a sensibilizzare l’opinione pubblica ed in particolare i giovani sui temi della solidarietà – conferma il presidente della Pro Loco Potenza, Giovanni De Marco –. Ma la Rassegna è, da sempre, anche fautrice dell’importanza di lanciare segnali legati al concetto dell’integrazione, della tolleranza, dell’educazione all’accoglienza. perché siamo convinti che mescolanza non significhi perdita di identità, ma piuttosto arricchimento. L’arte dei suoni è per noi fonte di abbattimento di ogni barriera, il canale di pace da percorrere per un mondo migliore. In questa edizione ci affidiamo al jazz e al funky soul, affidando al fiume che attraversa la nostra città le note e i messaggi che vi si celano dietro, per far divertire ma anche per far riflettere».

Il tema dell’integrazione, in particolare, sarà al centro di un incontro (che si terrà in una data in via di definizione, tra il primo e il secondo concerto) a cui prenderanno parte, tra gli altri, il Sindaco della città di Potenza, Vito Santarsiero e l’assessore alla Cultura e Formazione della Regione Basilicata, Roberto Falotico. Al termine di ogni spettacolo, verrà offerto in degustazione al pubblico di Suoni nel Basento un primo piatto e un calice di vino Aglianico del Vulture, in collaborazione con l’Associazione Cuochi Potentini e il Consorzio Viticoltori Associati di Barile. Media partner della kermesse è Trm Radio Tour.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *