Ritrovata la teca di San Rocco a Barile

La teca di San Rocco rubata la sera del 10 agosto 2009 a Barile (Potenza) è stata ritrovata dai Carabinieri in località Pantone. La teca era stata nascosta dentro dei cespugli: ulteriori indagini sono in corso da parte dei Carabinieri della stazione di Barile e della Compagnia di Melfi (Potenza) per individuare i responsabili del furto. La teca è stata ritrovata in seguito a una segnalazione anonima ed è stata restituita al parroco della chiesa di San Rocco, don Tommaso, che si attiverà subito per le operazioni di restauro della teca, dal momento che le reliquie sono state intaccate dalla muffa a causa dell’umidità a cui sono state esposte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *