Ritrovate armi nascoste sotto terra tra Bitonto e Santo Spirito

Alcune armi, tra cui un fucile mitragliatore, sono state trovate, nascoste sotto terra in un’area rurale tra Bitonto e Santo Spirito, durante i controlli compiuti dagli agenti di polizia. In particolare, gli agenti della Squadra Mobile hanno rinvenuto e sequestrato, occultate sotto terra, oltre al fucile mitragliatore di fabbricazione jugoslava cal.7,62 Nato, un fucile a pompa, un revolver cal.32 ed una pistola semiautomatica cal. 6,3, nonché numerose munizioni. Sono in corso approfondimenti investigativi per attribuire specifiche responsabilità circa la detenzione ed il porto delle armi e delle munizioni sequestrate, che rappresentano – secondo gli investigatori – l’armamento di gruppi criminali che operano nel capoluogo e nel nord barese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *