Ritrovato scheletro in un edificio abbandonato a Bari

Il corpo di una persona, in avanzato stato di decomposizione, parzialmente scheletrizzato, è stato trovato all’interno di uno stabile abbandonato, una struttura un tempo occupata dalle ex acciaierie ‘Scianatico’, in via Caracciolo a Bari. Il corpo appartiene ad una persona di statura non molto alta. La presenza dello scheletro è stata segnalata alla Polizia con una telefonata anonima. Un arto è risulto essere avvolto da un laccio emostatico e anche da nastro adesivo. Il corpo era nascosto al di sotto di alcune travi in legno, all’ultimo piano di uno dello stabile dell’acciaieria, un tempo forse destinato ad alloggi o a uffici. Sarà l’autopsia a chiarire le cause della morte. Sul posto sono giunte le Volanti della Polizia e gli agenti della Squadra Mobile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *