A Roma i risultati di ‘Appennino Bike Tour’. Sarà presente anche San Severino Lucano

Sarà presente anche San Severino Lucano, domani giovedì 25 gennaio, alla presentazione dei risultati ottenuti nella prima edizione di Appennino Bike tour, di un libro sul Giro d’Italia che non ti aspetti oltre alla programmazione dell’iniziativa per gli anni 2018-20. All’appuntamento fissato per le ore 11,00 presso l’Auditorium del Ministero dell’Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare, a Roma a cui prenderà parte il Ministro Gian Luca Galletti parteciperanno il sindaco di San Severino Lucano anche in qualità di Presidente della Consulta dei Parchi della regione Basilicata e di rappresentante del Parco Nazionale del Pollino, l’assessore Nicola Gallicchio e l’architetto Franco Dattoli.
Appennino Bike Tour, lo ricordiamo, è nata per promuovere in maniera unitaria la Dorsale appenninica da Nord a Sud dell’Italia, valorizzando parchi, riserve naturali, borghi e tradizioni. Si propone di sviluppare la destinazione Appennino attraverso azioni di comunicazione sui mercati italiani ed esteri, in linea con i piani turistici regionali e quello nazionale. L’obiettivo dei prossimi tre anni, dicono i promotori, sarà quello di mappare con cartellonistica turistica le strade secondarie attraversate dal Giro. Appennino Bike Tour diverrà così una Ciclo-Via riconosciuta e potrà incentivare uno Sviluppo Sostenibile della Dorsale attraendo sul territorio, nel corso di tutto l’anno, maggiori flussi turistici. “Giovedì, dice il sindaco Fiore, conosceremo i risultati della prima edizione dell’iniziativa che ha interessato l’intera regione Basilicata attraversando i Parchi di Gallipoli Cognato, dell’Appennino Lucano e del Pollino. San Severino Lucano è stata l’ultima tappa lucana del giro, prima di dirigersi verso Orsomarso, comune del versante Calabrese del Parco Pollino.
Per noi l’evento è stato positivo perché oltre a portare un buon numero di ciclisti di fuori regione, ha fatto conoscere il nostro territorio e le nostre peculiarità. È stata una occasione per stimolare interesse verso i nostri territori e sono convinto che negli anni a venire il tour assumerà un significato di sempre maggiore rilievo. La nostra presenza a Roma vuole essere anche un momento per discutere dell’organizzazione dell’evento che si svolgerà negli anni a venire”.

Un pensiero riguardo “A Roma i risultati di ‘Appennino Bike Tour’. Sarà presente anche San Severino Lucano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *