‘Rosso’ da 24 milioni nel 2014 per il comune di Potenza

E’ di circa 24 milioni di euro, per il 2014, il ‘buco’ nel bilancio del Comune di Potenza, con altri dieci milioni per ognuna delle annualità 2015 e 2016. Lo dice la relazione del Collegio dei revisori dei conti, letta oggi dal sindaco del capoluogo lucano, Dario De Luca, al consiglio comunale. I consiglieri riceveranno la diffida a chiudere entro 20 giorni (dalla notifica dell’atto) il bilancio e, in caso di impossibilità, si aprirebbe lo scenario del dissesto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *