Rotondella, il consiglio comunale approva la “rottamazione ter” delle cartelle esattoriali

“Il Consiglio Comunale di Rotondella ha approvato all’unanimità, nella seduta consiliare del 14 giugno u.s., l’adesione alla “rottamazione ter” delle cartelle esattoriali ed ha approvato il relativo regolamento per consentire ai contribuenti di mettersi in regola, senza ulteriori sanzioni, dilazionando il debito fino ad un massimo di nove rate (di cui l’ultima in scadenza non oltre il limite massimo del 30 settembre 2021).
Tale manovra – spiega una nota dell’Amministrazione comunale – rientra nel DL 34 del 30 aprile 2019 “Misure urgenti di crescita economica e per la risoluzione di specifiche situazioni di crisi”.
Le ingiunzioni ammesse sono quelle notificate dal 2000 al 31 dicembre 2017 e i debitori potranno presentare apposita istanza fino al 30 settembre 2019 indicando il numero di rate nel quale intende effettuare il pagamento.
Per l’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Gianluca Palazzo – continua la nota – l’adesione del nostro Comune è un segnale importante di aiuto nei confronti di tutte quelle famiglie e imprenditori in difficoltà, consentendo loro di chiudere le posizioni sospese senza l’aggravio di sanzioni e all’ente di recuperare somme di difficile riscossione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *