Ruoti, i consiglieri di maggioranza difendono l’operato della giunta Scalise

Solidarietà da parte della maggioranza dell’amministrazione comunale di Ruoti nei confronti del Sindaco Annamaria Scalise, dopo le accuse rivolte dall’opposta fazione durante il consiglio comunale di giovedì 6 maggio. La maggioranza, inoltre, ha chiesto ed ottenuto il ritiro dei punti.
“E’ da diverso tempo ormai che la minoranza continua a chiedere di discutere argomenti iscritti all’ordine del giorno non di competenza di questo organo cercando di mistificare la realtà agli occhi dell’opinione pubblica.- si legge nella nota – Una realtà dove noi amministratori stiamo dedicando la maggior parte del nostro tempo solo ed esclusivamente per il bene della comunità con il lavoro incessante di noi consiglieri e assessori guidati sapientemente dal Sindaco Scalise. Un lavoro certosino che ha sviluppato percorsi virtuosi che stanno portando Ruoti a differenziarsi dalle realtà limitrofe con i vari progetti che stanno prendendo forma. Tutto questo è grazie ad un’amministrazione della cosa pubblica attenta agli interessi dei cittadini che il Sindaco tenta di intercettare nel migliore dei modi.
Nel realizzare tutto ciò, purtroppo, la minoranza tenta solamente di screditare e far perdere tempo alla realizzazione di quanto programmato, cercando di distogliere l’attenzione verso questioni futili, senza nessuna proposta nell’interesse della collettività ma mettendo in atto questioni personali e dettate da persone anche al di fuori del consiglio comunale. Noi consiglieri nel rappresentare la totale fiducia nell’operato dell’amministrazione evidenziamo come siamo al fianco del Sindaco Scalise nel procedere convintamente il percorso Amministrativo confermandole la fiducia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *