Sabato 4 gennaio 2020 al Museo Civico Manduria, Federico Guerri presenta il suo ultimo romanzo “L’inverno di Bucinella”

Sabato 4 gennaio, ore 18.30, un originale “fuori programma” per “Echi dal MUSEO, Rassegna di Letteratura, Poesia e Musica”. Ospite presso il Museo Civico Manduria, il “pirotecnico” Federico Guerri presenterà il suo ultimo romanzo “L’inverno di Bucinella”, Edizioni il Foglio.

Bucinella – 25.000 abitanti circa è un progetto narrativo.  “Il mio obiettivo, -dichiara candidamente Guerri-, era quello di scrivere un racconto al giorno per un anno e che ognuno dei racconti, seppur godibile singolarmente, facesse parte di un affresco coerente su cui il lettore potesse costruire e investigare”. Il progetto, forse rivelatosi un po’ troppo ambizioso, avanza a ritmo “sostenuto ma variabile”. La “prima stagione” si conclude, infatti, con il racconto 250. Il luogo della narrazione è un Comune della Provincia Italiana “stretto tra mare e colline nere come l’inchiostro”. Il tempo della narrazione va dal momento in cui la prima comunità si è insediata in quel territorio e la morte dell’ultimo abitante della cittadina. Il perché della narrazione, invece, è qualcosa su cui l’uomo s’interroga dall’inizio dei tempi. I racconti di Bucinella potranno essere letti in ordine del tutto casuale senza che la narrazione ne risenta. “I lettori, ci rivela l’autore, saranno invitati a proporre la loro personale suddivisione in capitoli. Non verranno fornite mappe, elenchi telefonici, documenti dell’ufficio anagrafe. Se ne avete bisogno, divertitevi a crearne voi. I bambini (o chi si senta tale) potranno contribuire con disegni molto colorati. Il progetto – per noia, distrazione, disillusione – potrà essere abbandonato dall’autore senza alcun preavviso e in qualunque momento lasciando trame in sospeso e misteri da risolvere. Anche la Vita, in fondo, è così”.

Federico Guerri, classe 1976, nasce a Piombino, cresce a Follonica e si trasferisce a Pisa per diventare uno studente universitario. È drammaturgo, insegnante di teatro e di scrittura creativa, improvvisatore, regista, Sindaco di Mondo di Nerd (comunità online con oltre 100.000 utenti) e padre di famiglia (non necessariamente in quest’ordine). Il suo primo romanzo – “Questa sono io” uscito nel 2012 per le Edizioni il Foglio per cui ha pubblicato anche “24.00.00 – Una commedia romantica alla fine del mondo” (2014) e “Teatri di Guerra” (2015), oltre a una sessantina di opere teatrali rappresentate. Della stessa casa editrice è la collana “DEMIAN” che ha curato insieme a Sasha Naspini.

“Echi dal MUSEO” è una rassegna ideata e realizzata da Ileana Tedesco, Loredana Ingrosso, Alberto Sergi e Anna Zingarello Pasanisi, in collaborazione con CEA Manduria – Centro Educazione Ambientale e Circolo Legambiente Manduria, Popularia Festival, Spirito Salentino Cooperativa, Produttori di Manduria, ConfcommercioManduria e Gal Terre del Primitivo nell’ambito delle attività di promozione del patrimonio culturale, artistico e storico della città di Manduria operate da Cuore Messapico

L’evento è stato realizzato con il prezioso supporto del DUC – Distretto Urbano del Commercio del Comune di Manduria

Info: 335.8227845 – 349.4575172     www.museocivicomanduria.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *