Sabato a Rionero torna l’appuntamento con la ‘Cena dell’emigrante’

Torna a Rionero la consueta “Cena dell’emigrante”, momento conviviale che unisce simbolicamente e fisicamente i cittadini che vivono stabilmente nella città fortunatiana con quelli che per i più disparati motivi sono stati costretti a lasciarla. Organizzata dalla Pro Loco di Rionero in collaborazione con Apt Basilicata e Comune di Rionero e inserita nel ricco cartellone degli eventi promosso dal Comitato Festa patronale che si esaurirà con il gran concerto gratuito di Gigi D’Alessio del 14 Agosto in Piazza XX Settembre, la “cena dell’emigrante” si terrà nello splendido atrio del Palazzo Fortunato di Rionero il prossimo 12 Agosto con inizio alle ore 20. Lo rende noto la stessa Pro Loco.

“Tre i piatti – prosegue la nota – che la Pro Loco proporrà all’assaggio dei partecipanti: ravioli zuccherati, frittata con provola e menta e zuppa di fagioli tutti preparati dalle sapienti mani delle donne del Centro Comunale Anziani di Rionero. Ad allietare la serata l’esibizione dei Pino a Metà acoustic duo. Dalle ore 21:30 l’attenzione si sposterà in Piazza XX Settembre per lo spettacolo musicale dei Doppio Senso e Ice Cream e il cabaret in compagnia di Pasquale Palma direttamente dalla nota trasmissione televisiva ‘Made in Sud’.

“Come Pro Loco ringiovanita – riferisce il presidente della Pro Loco Cristian Strazza – portiamo avanti i principi fondanti di questo trentennale sodalizio ovvero promuovendo iniziative atte a tutelare, valorizzare e a far conoscere il patrimonio ambientale, artistico, storico, enogastronomico e culturale del nostro territorio. Quello della cena dell’emigrante – conclude Strazza – è ormai un appuntamento consolidato che ci consente di far riscoprire sapori dimenticati ai tanti emigranti che tornano nella nostra città in occasione della festa patronale attraverso una studiata ricerca di piatti tradizionali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *