Salandra (MT): Carabinieri arrestano 34enne sottoposto ai domiciliari in Comunità

Nella tarda mattinata di sabato 17 dicembre 2016, in Salandra (Mt), i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto un 34enne, originario e residente nella provincia di Caserta, con precedenti di polizia, attualmente sottoposto agli arresti domiciliari presso la Comunità psicopedagogica “Emmanuel”, ubicata in quella località “Montagnola”, dopo essersi reso responsabile del reato di rapina, commesso in Aversa (Ce) il 26 ottobre 2015, poiché colpito da un’Ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Corte d’Appello – Quinta Sezione Penale di Napoli, in quanto dovrà espiare la detenzione cautelare residua in carcere, avendo violato le prescrizioni da osservare mediante un comportamento irrispettoso delle regole comunitarie impostagli all’interno del citato Centro. A conclusione delle formalità di rito il giovane è stato tradotto dai Carabinieri presso la Casa Circondariale di Matera, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *