Salandra (MT): I Carabinieri arrestano un 43enne responsabile di evasione dai domiciliari

Nella tarda serata di mercoledì 3 luglio 2013, in Salandra (Mt), i Carabinieri della locale Stazione, nel corso di una pronta battuta di ricerche, appositamente predisposta, hanno tratto in arresto un 43enne di origini pugliesi, gravato da diversi e significativi precedenti di polizia, allontanatosi volontariamente e senza alcuna autorizzazione dalla sede della Comunità terapeutica “Emmanuel”, corrente in quel centro, ove si trovava sottoposto al regime degli arresti domiciliari.

In particolare, lo stesso è stato sorpreso nel tardo pomeriggio dai Carabinieri nei pressi dello Scalo ferroviario dello stesso Comune e prontamente bloccato prima che potesse far perdere completamente le proprie tracce. Per quanto accertato, i militari hanno immediatamente accompagnato il soggetto in Caserma, ove, a conclusione degli accertamenti di rito, è stato dichiarato in stato di arresto per il reato di evasione e successivamente tradotto presso il Carcere di Matera, a disposizione del magistrato di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Matera, notiziato di quanto verificatosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *