San Marco in Lamis popolata anche dai topi

ratonEmergenza ratti a San Marco in Lamis. La piazza principale del comune foggiano, da ieri sera, è preda di alcuni topi: grandi, scuri e pericolosi. Questo gravissimo episodio fa il paio con altri due casi spinosi per la cittadinanza: la presenza di cani randagi a spasso per la città e le strade inagibili a causa del mancata cura del verde pubblico. Logico, quindi, che in città la domanda frequente sia: perché accade tutto questo? Perché chi di dovere non controlla la pulizia del paese?

E tutto questo stride anche in considerazione del fatto che San Marco in Lamis è stata designata come ‘gioiello d’Italia’ e meta di turisti. Urgono interventi in tempi brevi, in vista degli imminenti festeggiamenti per la festa patronale, in programma sabato 21 settembre.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *