Sannicola, arrestato ladro di cavi di rame

I Carabinieri di Sannicola (BA) hanno arrestato un uomo mentre rubava oltre 50 metri di cavi in rame lungo la strada statale 101, in un’area dismessa di proprietà dell’Anas. L’uomo è stato colto sul fatto mentre, mediante un kit di arnesi da scasso, smontava un vecchio semaforo mettendo insieme una ventina di chili di rame.
Per Giuseppe Muci (questo il suo nome), già gravato da precedenti per reati contro il patrimonio, rapine, furti, sono scattati gli arresti domiciliari, dopo essere stato ascoltato dal pm di turno. Il rame rubato, destinato ad essere rivenduto sul mercato nero, è stato sequestrato dai militari della compagnia di Gallipoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *