Sata Melfi, sospesa la produzione della Grande Punto

Sata Fiat di Melfi sospenderà ancora l’attività produttiva della Grande Punto nel mese di ottobre 2011 nei giorni 3,7,10 e 14, per adeguare i flussi produttivi sul mercato con ricorso alla CIGO. Lo fanno sapere il segretario generale regionale dell’Ugl Basilicata ed il segretario regionale della federazione metalmeccanica, Giovanni Tancredi e Giuseppe Giordano, per i quali “se si continua in questo modo, con l’indifferenza totale delle Istituzioni Regionali e la mancanza di unitá sindacale, c’è il vero rischio che lo stabilimento lucano faccia la stessa brutta fine di quello di Termini Imerese, considerato che ancora non è stata resa ufficiale la missione produttiva della Grande Punto per il 2012 a sostituzione di un nuovo modello auto per la Basilicata”. Il nuovo stop sarà ufficializzato in data odierna alla RSU di fabbrica dalla Direzione Aziendale della SATA alle ore 15.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *