‘Scacco Matto’, la prima caccia al tesoro fotografica della Basilicata

L’associazione Bring (Basilicata Ribelle Investe Nei Giovani), con la collaborazione dell’associazione A.mi.c.a., organizza la prima caccia al tesoro fotografica della Basilicata: “Scatto Matto”. L’evento si terrà il 31 Luglio a Palazzo San Gervasio (PZ) in Largo Orticelli (ex Piazzetta Coperta), la scelta del luogo non è stata casuale ma è un tentativo di riqualificazione di una zona del paese dimenticata se non maltrattata.
“Scatto Matto” consiste nella realizzazione di scatti fotografici seguendo le indicazioni degli organizzatori contenute in una lista di obiettivi che verrà fornita alle squadre; i soggetti delle fotografie, oltre ad essere oggetti particolari da ricercare, saranno anche specifiche situazioni della quotidianità tipica di questo luogo. L’obiettivo è infatti quello di ritrarre il folklore locale in uno scatto e di conferire una visione innovativa a tutti gli elementi-simbolo di Palazzo San Gervasio che anche se sono il tratto distintivo, molte volte vengono dimenticate.
Per ogni scatto saranno assegnati dei punti e verranno premiate le tre squadre che totalizzeranno il punteggio più alto ma anche le fotografie, che per creatività, originalità o simpatia, riusciranno a sgretolare lo stereotipo impolverato di un paese che nella novità vede il suo uomo nero. Le fotografie realizzate saranno poi raccolte in una mostra fotografica, durante il mese di agosto, la cui esposizione avrà la funzione di valorizzare le bellezze celate da quell’immenso ciclope che è l’ignoranza.
La rilevanza della caccia al tesoro fotografica “Scatto Matto” è rimarcata anche dalle partnership mediatiche siglate negli ultimi giorni, tra le più importanti vi sono l’APT Basilicata e il Comitato Matera 2019. Sul nostro sito www.generazionebring.it è possibile effettuare la pre-iscrizione e reperire tutte le informazioni riguardanti il gioco, attraverso i nostri canali social, invece, documenteremo con materiale multimediale lo svolgimento delle attività relative all’evento.
È arrivata l’ora di mettersi in gioco!
Contatti:
www.generazionebring.it
posta.bring@gmail.com
cell. 377.2462880
facebook.com/bring.generazione
instagram.com/generazione_bring
twitter.com/BringGen

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *