Scanzano Jonico (Mt), sorpreso con droga a casa: I Carabinieri arrestano 36enne 

Nei giorni scorsi, nella zona rurale del comune jonico, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Policoro con l’ausilio di unità cinofile di Tito (PZ) hanno eseguito un controllo e perquisizione presso l’abitazione di un 36enne del luogo. Nel corso delle operazioni di ricerca, gli uomini dell’Arma, grazie all’infallibile fiuto dei cani Neri e Warrior, all’interno di un ripostiglio, tra scatole di addobbi natalizi, hanno scovato un insospettabile nascondiglio: un contenitore per detersivo per lavatrice in monodose, così recuperando 20,5 grammi di marijuana già preparata in dosi per lo smercio al dettaglio. Inoltre, ad avvalorare l’ipotesi della destinazione al locale mercato di spaccio, il rinvenimento di due bilancini di precisione, materiale per il confezionamento e la somma di euro 360,00, ritenuta provento dell’illecita attività. La sostanza stupefacente, il denaro e il resto del materiale sono stati posti in sequestro, mentre V.M., già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato in flagranza per il reato di detenzione ai fini di spaccio e posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria materana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *