Scanzano, un manette un uomo di 39 anni responsabile di cinque incendi a stabilimenti balneari e opifici avvenuti nel maggio del 2022

Un uomo di 39 anni è stato arrestato dalla Polizia perché ritenuto responsabile di cinque incendi a stabilimenti balneari e opifici avvenuti, nel maggio del 2022, a Scanzano Jonico (Matera).


Gli agenti hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip distrettuale di Potenza, a conclusione di indagini coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia del capoluogo lucano.

Alle indagini ha partecipato la direzione investigativa antimafia di Potenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *