Scatta il Fit Open 2012 sui campi del Circolo Tennis di Matera

Si scaldano i motori e si incrociano le racchette sui campi in terra rossa del Circolo Tennis di viale delle Nazioni Unite. Da domani scattano le qualificazioni del Fit Open “Città di Matera”, torneo di seconda categoria di singolare maschile, dal ricco montepremi di 10 mila euro, che torna nella città dei Sassi per la sesta edizione. Si rinnova, dunque, l’appuntamento con il grande tennis e con i campioni della racchetta italiani e internazionali di seconda categoria, che quest’anno si presenteranno ancor più numerosi e dall’alto spessore tecnico. “Il tabellone di questa edizione si presenta ancora più ricco dei precedenti. Stiamo registrando un boom di partecipanti, e per la prima volta i migliori della classifica nazionale (i 2.1) dovrebbero superare il numero di venti. Insomma, la qualità tecnica sui nostri campi sarà superiore al passato, per una settimana davvero entusiasmante”, afferma il presidente del CT Donato Agostiano, che svela anche la grande sorpresa di quest’anno. “Al 99% sarà a Matera il giorno della finale la campionessa Flavia Pennetta: non possiamo darlo per certo, in quanto dipenderà dal suo cammino al Roland Garros in Francia. Naturalmente le auguriamo di andare più avanti possibile a Parigi, ma se dovesse essere eliminata prima della semifinale la avremo ospite qui al torneo. Nella mattinata di venerdì 8 giugno terrà una breve esibizione con i nostri ragazzi della scuola tennis, mentre nel pomeriggio sarà madrina in occasione della finale”, annuncia Agostiano. Da domani, quindi, scattano gli incontri di qualificazione, i big entreranno in scena dall’inizio della settimana prossima.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *