Scatta martedì la XI edizione di “Musica Civica-Conversazioni tra suoni e parole”

Martedì 7 gennaio apre la campagna abbonamenti dell’XI edizione di Musica Civica – Conversazioni tra suoni e parole. Anche quest’anno la programmazione è quanto mai varia, spaziando dallo spettacolo di tango proposto dal grande tenore Fabio Armiliato, uno degli artisti più noti a livello internazionale, all’impegnata conversazione di Ezio Mauro sulla caduta del muro di Berlino, dall’omaggio ai Queen ideato da una personalità estrosa come Roberto Molinellialla conversazione con la storica Eva Cantarella, dalla comicità delDuo Baldo, in cui ilarità e grande
virtuosismo conquisteranno il pubblico, alla conversazione con la scrittrice
Loredana Lipperini, dall’omaggio a Max Bruch proposto dall’Orchestra Sinfonica di Lecce e del Salento e dai tre straordinari solisti Ksenia Milas,
Olexandr Semchuk e Dino De Palma, alla conversazione con un foggiano che il mondo ci invidia, il professore Giuseppe Querques, dagli omaggi a Beethoven con ben due appuntamenti nel duecentocinquantesimo anniversario della nascita, nei quali spiccano la presenza del Trio Hopper e
l’esecuzione della mastodontica Sinfonia “Corale”, frutto della collaborazione col Conservatorio di Foggia e con tre realtà corali della Capitanata, alla conversazione con Nichi Vendola sulla settima opera della Misericordia, ‘seppellire i morti’, dall’omaggio a Vittorio Fabbrini, uomo gentile che tanto ha fatto per la promozione musicale nella nostra città, alla conversazione con Emma Nardi sul valore sociale dei musei, dalla presenza dell’Orchestra Sinfonica della Città Metropolitana di Bari alla conversazione con il grande allenatore Mauro Berruto. Centinaia di artisti e intellettuali chiamati a raccolta a Foggia dagli organizzatori e ideatori della rassegna, Gianna Fratta e Dino De Palma.
Otto appuntamenti dal 12 gennaio al 19 aprile per un calendario assolutamente imperdibile. La campagna abbonamenti si svolgerà dal 7 al 12 gennaio 2020, presso il Teatro “Umberto Giordano” di Foggia, con le seguenti modalità:
– Martedì 7 gennaio dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30, vendita riservata esclusivamente a chi gode del diritto di prelazione (abbonati alla stagione 2019 muniti del relativo talloncino);
– Mercoledì 8 gennaio dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30 vendita riservata ai nuovi abbonati;
– Giovedì 9 gennaio alle 15.30 alle 18.30 vendita riservata ai nuovi abbonati;
– Venerdì 10 gennaio dalle 9.30 alle 12.30 vendita riservata ai nuovi abbonati;
– Domenica 12 gennaio dalle 16.00 alle 17.30.
Il diritto di prelazione potrà essere esercitato esclusivamente il giorno martedì 7 gennaio 2020 e potrà essere esercitato esclusivamente da coloro che sono muniti dell’abbonamento della precedente edizione 2019.
Sarà possibile acquistare l’abbonamento con la Carta del Docente, secondo le modalità previste.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *