Scontro ormai tra Sabrina e Michele Misseri

Sabrina Misseri continua a sostenere la sua innocenza e rimanda al mittente ogni addebito. Centinaia di pagine invece, per la memoria che i legali di Sabrina stanno stendendo che dovrà essere depositata al Tribunale del Riesame con la richiesta di scarcerazioni. Vito Russo uno dei legali di Sabrina, sembra avesse asserito che a sostenere l’innocenza della cugina di Sarah ci sono anche otto testimoni, le cui dichiarazioni saranno parte integrante della memoria.

Nel frattempo continuano le analisi sulle cinture prelevate a casa Misseri, oltre 40, inclusa quella indicata da Michele all’interno del vano della portiera della sua vettura, al fine di accertare la presenza di tracce biologiche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *