Scoperto canile abusivo a Lecce

I Carabinieri del NAS di Lecce, in collaborazione con i veterinari dell’Azienda Sanitaria Provinciale, hanno accertato un canile di proprietà di una 61enne di Lecce, attivato senza autorizzazione e sprovvisto di prescritti requisiti strutturali. Nella circostanza è stato effettuato il sequestro sanitario della struttura, che ospita 279 cani; scoperta anche una tonnellata di alimenti per animali in confezioni ormai scadute e 148 confezioni di medicinali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *