Scoppia rissa durante l’esibizione di un rapper a Maglie. Sospesa la licenza al titolare del locale

Durante l’esibizione di un rapper in un locale a Maglie (Lecce) lo scorso 27 marzo alcuni giovani si sarebbero picchiati sotto il palco. In particolare un ragazzo, poi finito in ospedale, ha denunciato ai Carabinieri di essere stato aggredito da cinque persone.
Stando alle indagini ed alle telecamere di videosorveglianza, sarebbe emerso che il locale era affollato oltre il limite consentito dalle norme anti Covid. Per questi motivi il questore di Lecce, Andrea Valentino, valutate le richieste degli inquirenti, ha disposto la sospensione della licenza al titolare del locale per la durata di 15 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *