Seminario sulla coltivazione del carciofo a Policoro

Si torna a parlare della coltivazione del carciofo nel Metapontino. In un seminario, che si terrà mercoledì, organizzato dall’Associazione ‘L. A. ME.TA’, dalla Bayer Vegetable Seeds/Nunhems Orogel Industria e dal presidente del Consiglio Comunale di Policoro, Giovanni Lippo, si illustreranno le innovazioni varietali e le opportunità di mercato che offre la cinaricoltura dell’arco jonico metapontino.
Diversi gli esperti che prenderanno parte al seminario, che si svolgerà nella sala Consiliare del Comune di Policoro, che insieme all’Ordine dei dottori Agronomi e forestali della Provincia di Matera patrocinano l’evento.
Il prof. Donato Gallitelli del Dipartimento di scienze del suolo della pianta e alimenti dell’Università degli Studi di Bari discuterà del Risanamento e sviluppo di attività vivaistica per il carciofo mentre il dott. Vito Carrieri della Bcs Vegetable Seeds/Nunhems illustrerà le nuove varietà ibride con un approfondimento sulla gestione agronomica degli ibridi da seme.
Silvio Vitucci (Bayer), presenterà “Luna devotion: novità Bayer per il controllo dell’oidio del carciofo”. Infine il dott. Francesco Alfano, responsabile dell’Orogel, relazionerà sull’esperienza di coltivazione e lavorazione del carciofo da industria. Tanti, dunque, gli approfondimenti che metteranno ancora di più in evidenza l’importanza e le potenzialità del carciofo per l’intero arco jonico del Metapontino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *