Seminario sull’arte contemporanea a Palazzo Loffredo a Potenza

“La mostra dal titolo ‘L’Arte non è cosa nostra’, curata da Vittorio Sgarbi, ed allestita presso la Galleria Civica di Palazzo Loffredo a Potenza, rappresenta un immenso lavoro di ricerca sugli artisti contemporanei. E’ un avvenimento senza precedenti, teso a documentare, in occasione delle celebrazioni per il 150° Anniversario dell’Unità d’Italia, lo stato dell’arte italiana contemporanea attraverso un’interessante ricognizione degli artisti italiani viventi e operanti negli ultimi dieci anni”. E’ quanto ha dichiarato l’assessore alla Formazione, Lavoro, Cultura e Sport, Rosa Mastrosimone, in occasione del seminario “Arte Contemporanea in Basilicata” presso la Galleria Civica di Palazzo Loffredo di Potenza.

“La discussione di ieri – afferma l’assessore Mastrosimone – sta molto a cuore alla Regione Basilicata ed in particolar modo al presidente De Filippo, assente questa sera solo perché trattenuto da impegni istituzionali. La Regione ha promosso questo progetto – ha dichiarato l’assessore alla Cultura – con l’obiettivo di mettere a disposizione dei tanti artisti lucani talentuosi una giusta ribalta. La mostra è stata organizzata con un profondo senso di democrazia e nel rispetto degli ideali del 150° dell’Unità di Italia. L’esposizione di 43 opere tra dipinti, sculture, fotografie e installazioni – ha evidenziato infine Mastrosimone – consente anche ai nostri artisti di poter esprimere la sensibilità e la specificità della Basilicata, col fine di tracciare una mappatura, mai realizzata prima della storia dell’arte contemporanea, in tutte le sue declinazioni”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *