Senise, rinvenuto contenitore di cellophane con eroina in una vettura durante un controllo dei Carabinieri

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Senise (PZ) hanno arrestato in flagranza di reato un 32enne, residente a Francavilla in Sinni (PZ), responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.
I militari, nel corso di controlli lungo la SS “653 Sinnica” nel tratto compreso tra Noepoli e Senise, hanno intimato l’alt all’uomo; il suo atteggiamento, apparso subito nervoso, ha indotto i Carabinieri ad approfondire le verifiche, procedendo ad una perquisizione personale e veicolare, durante la quale è stato rinvenuto, sotto il sedile lato passeggero, un involucro in cellophane, contenente 65 grammi di eroina, oltre a materiale vario utile al confezionamento della droga. Al termine degli accertamenti il soggetto è stato tratto in arresto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *