Sequestrata area adibita a discarica a Monopoli

Venticinque pannelli in amianto, ante per finestre, contenitori di plastica, bustoni in plastica contenenti rifiuti urbani indifferenziati, cartoni e materiale inerte da risulta sono stati scoperti in stato di abbandono sul ciglio di una strada comunale a ridosso della Statale 16 all’altezza di Monopoli. La Polizia ha sottoposto l’area adibita a discarica abusiva a sequestro penale, in attesa dell’intervento del Comune di Monopoli che dovrà provvedere alla bonifica del sito.
Stanto alle verifiche fatte dagli investigatori, alcune tracce portano a ritenere che il materiale abbandonato provenga da piccoli lavori edili effettuati in zona. Sono in corso approfondimenti per risalire agli autori dello sversamento illecito dei rifiuti pericolosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *