Sequestrata discarica abusiva a Bernalda

Una discarica abusiva su un’area di circa 35 mila quadrati è stata sequestrata a Bernalda dai Carabinieri del Noe, che hanno anche denunciato una persona. Nell’area era stata realizzata, senza autorizzazioni, un’attività di raccolta, stoccaggio, trattamento e recupero rifiuti speciali pericolosi e non, tra cui rifiuti elettrici ed elettronici, autoveicoli fuori uso e parti di essi non bonificate, rottami ferrosi, pneumatici e manufatti verosimilmente in cemento-amianto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *