Sequestrato complesso residenziale a Gallipoli

La Guardia di Finanza di Gallipoli ha posto i sigilli ad un intero complessi residenziale, situato in Corso Italia, comprendente 21 appartamenti e 27 box. Secondo le indagini dei finanzieri, tutti i locali erano stati trasformati in case vacanza e fittate agli ospiti.
Il provvedimento giunge al termine di indagini complesse, iniziate dopo la segnalazione dell’agenzia immobiliare, proprietaria degli immobili ancora invenduti, e portate avanti tramite varie acquisizioni documentali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *