Sequestrato ingente carico di sigarette lungo la A14 tra Molfetta e Trani

Nascosto dietro un carico di copertura, costituito da bottiglie di vetro da 0,5 litri destinate, almeno formalmente, ad una nota casa produttrice di birra, c’erano 5,7 tonnellate di tabacchi lavorati esteri di contrabbando. Il tutto era a bordo di un tir che viaggiava sulla A14, intercettato dai militari della Guardia di Finanza di Trani, nel tratto compreso tra Molfetta e Trani. L’autista del tir, di nazionalità bulgara, è stato arrestato e trasferito nella Casa circondariale di Trani.
I militari, dopo aver fermato l’autoarticolato, hanno approfondito gli accertamenti e, dopo aver avuto conferma dalla casa produttrice della falsità dei documenti di accompagnamento del carico, hanno eseguito una ispezione trovando il carico di sigarette di contrabbando, composto da più di 28.400 stecche. Di qui l’arresto del conducente del tir.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *