Sfida d’alta quota per la Coserplast Openet a Sora

Sarà una sfida spettacolare quella che contrapporrà domani al ‘PalaGlobo’ la terza e la quarta forza del campionato. Entrambe le formazioni hanno già ampiamente acquisito la qualificazione ai quarti di finale play-off col diritto di disputare l’eventuale bella tra le mura amiche. La conquista della terza piazza, oltre all’indubbio prestigio, potrebbe dare la possibilità di disputare la bella in casa nel caso, non improbabile, che le due formazioni si affrontino ancora nelle fase finali dei play-off.

La Coserplast Openet arriva al match in buone condizioni, con Marretta e Luppi completamente recuperati e in una condizione psicofisica positiva. Pedron è tornato a distribuire il gioco con la qualità e l’intelligenza messe in mostra a lungo, e le percentuali di positività in attacco dei suoi schiacciatori sono cresciute. Qualche problema di formazione potrebbe averlo mister Fenoglio viste le precarie condizioni fisiche del regista Daldello e dell’opposto Tamburo, che sono in dubbio. La Globo Banca Pop. Frusinate ha comunque una rosa di tutto rispetto ed alternative importanti, come ha dimostrato nel turno scorso vincendo sul non facile campo della Caffè Aiello Corigliano.

Una partita aperta dunque, in cui le squadre si affronteranno con la tranquillità di chi ha ben figurato in tutto l’arco del campionato, e di questo ne beneficerà certamente la qualità del gioco. Vi ricordiamo che la partitissima della X giornata sarà seguita dalle telecamere della Rai e trasmessa in differita martedì 11 dalle ore 22,30 su RAISPORT 2.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *