Sgominata la banda della Fiat Uno. Tre 20enni arrestati

I Carabinieri hanno arrestato tre ventenni presunti componenti della ‘banda della Uno’ e ritenuti autori di numerose rapine ai danni di commercianti. Per tutti l’accusa è di rapina aggravata e ricettazione in concorso. I tre giovani avrebbero compiuto 6 rapine a mano armata tra ottobre e dicembre 2012 tra i comuni di Corato, Ruvo di Puglia e Terlizzi, ai danni di tabaccherie, supermercati e stazioni di servizio, per un ammontare complessivo di oltre 5mila euro tra denaro contante, effetti personali e ‘Gratta e Vinci’, dileguandosi quasi sempre a bordo di una Fiat Uno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *