Sgominata banda italo-albanese nel Salento

Il nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Brindisi ha sgominato un’organizzazione italo-albanese, con 15 persone finite in carcere. L’operazione è stata ribattezzata ‘The Wall’; le ordinanze di custodia cautelare in carcere riguardano 10 albanesi e 5 italiani. Il gip del Tribunale di Lecce ha emesso anche un decreto di sequestro preventivo.

La droga doveva essere smerciata nelle province di Brindisi e Lecce, dove l’organizzazione introduceva clandestinamente anche le armi. Nel corso dell’operazione sono stati sequestrati diversi immobili e autovetture per un valore complessivo di 250mila euro. Oltre 700 i grammi di cocaina sequestrata.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *