Si è concluso l’anno scolastico della sezione primavera di San Severino Lucano

Ammessi tutti alla frequenza della classe successiva i piccoli bimbi sanseverinesi che hanno frequentato la Start- up asilo nido gestito dalla Società cooperativa GIOCANDO INSIEME.

L’altra mattina alla presenza del sindaco Franco Fiore e delle famiglie, i sette baby studenti di Mezzana, partecipanti, hanno ricevuto dalle loro educatrici La Camera Maria Teresa e Viceconte Chiara, l’attestato di frequenza e la medaglia di partecipazione.

La sezione primavera, dicono, è un servizio socio educativo, ad oggi sperimentale ed integrativo, l’obiettivo primario è favorire la crescita del bambino in modo sereno, in un contesto che sappia continuare ed integrare l’attività della famiglia. Il metodo da noi applicato, ha detto la maestra Maria Teresa, è prevalentemente il montessoriano: “il bambino è una sorgente d’amore, quando lo si tocca, si tocca l’amore”. Durante l’anno sono stati svolti diversi laboratori, quali mani in pasta, piantare fiori, baby dance, attività motorie e simboliche.

Ogni lavoretto è stato inserito in apposito raccoglitore il quale è stato consegnato ai genitori nella festa di chiusura di fine anno insieme alla medaglia e all’attestato di frequenza. “Abbiamo accettato ben volentieri la proposta di Giocando Insieme di istituire la sezione primavera, dice il sindaco di San Severino Lucano Franco Fiore,  perché riteniamo fondamentale la presenza di asili nido e scuole primarie nelle piccole comunità, anche nelle frazioni delle aree interne perchè questi centri di educazione, oltre che organismi utili per un sollievo dei genitori che possono occuparsi di altro, rappresentano un momento di aggregazione per i piccoli e sono utili per mantenere vive le piccole realtà”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *