Si rinnova a Novoli il rito della ‘focara’

fòcara-novoliSi rinnova stasera a Novoli (LE) il rito dell’incendio della focara, la più grande catasta di legna (25m di altezza, 20 di diametro, 80mila fasci di tralci di vite) del Mediterraneo, le cui origini si perdono nel tempo, e che dall’anno Mille è legata alle celebrazioni liturgiche del santo protettore, S.Antonio Abate. La manifestazione è inserita tra i beni della cultura immateriale della Regione Puglia e partecipa alla catalogazione per il riconoscimento Unesco quale patrimonio dell’umanità. Ospite dell’edizione 2014, tra agli altri, anche Emir Kusturica, tra i protagonisti del docufilm che Gianni De Blasi sta girando sull’evento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *