“Signora Luna”, l’esposizione fotografica di Gerardo Fornataro

Un elegante insieme di visioni notturne, ritratti e luoghi della memoria della meravigliosa Matera, la millenaria città dei Sassi, per il giovane artista ospite dello storico locale meneghino di Via San Marco.

Appuntamento per gli appassionati di fotografia mercoledì 18 maggio dalle ore 19.00 al Fashion Café di Milano con “Signora Luna”, esposizione di Gerardo Fornataro curata da Francesco Cascino -Contemporary Art Consultant – e da Simone Fugazzotto – Art Director – che sarà visibile al pubblico fino al 31 maggio 2011.

La collezione fotografica che Fornataro ha scelto di esporre al Fashion Cafè coglie gli spunti, gli spazi, le visioni e gli spaccati di vita, vera espressione del passato della città di Matera, sua città natale.

Un viaggio virtuale tra i bellissimi e antichi rioni della storica città dei Sassi e i luoghi sciupati e violentati dalla mano dell’uomo insensibile, troppo spesso, alle meraviglie che l’ambiente ci offre: magre consolazioni di cemento e calce dove un tempo c’era vita e prepotenti invasioni senz’anima in luoghi ormai devastati da ignoranza e insensibilità.

“La mia meravigliosa città, Matera, – spiega Gerardo Fornataro – è il luogo della memoria e della visione, generatrice di sguardi profondi verso il passato, da cui l’uomo coglie gli insegnamenti per vivere domani, verso il presente dove segue le tracce per trovare se stesso e decodificare i processi del suo tempo, e certamente verso il futuro, per guardare avanti pur respirando il profumo millenario tipico della città de Sassi”.

L’esposizione fotografica del giovane artista rientra nel ciclo di esposizioni di arte contemporanea ed eventi di EduTainment “Fashion Cafè Art Collection 2011”, un ricco calendario di appuntamenti curati da Francesco Cascino – Contemporary Art Consultant – e da Simone Fugazzotto – Art Director – nato per dare spazio e visibilità ad artisti emergenti, alle loro presentazioni e mostre personali.

“SIGNORA LUNA”

La Mostra di Gerardo Fornataro

sarà aperta al pubblico dal 18 al 31 maggio 2011

curata da Francesco Cascino – Contemporary Art Consultant e Simone Fugazzotto – Art Director.

Location:

Fashion Cafè – Piazza San Marco, 1 – Milano Tel. 02-65.72.021

Biografia di Gerardo Fornataro

Si diploma in Fotografia presso l’Istituto Superiore di Fotografia e Arti Visive di Padova. Si occupa prevalentemente di fotografia di ricerca, orientata verso l’utilizzo della tecnologia digitale e degli strumenti collegati.

E’ proprio dall’utilizzo del nuovo mezzo che nascono i suoi lavori, caratterizzati dal superamento dei confini naturalistici e sensoriali, tipici dell’analogico, e dall’affermarsi di una nuova dimensione metafisica, tipica dei nuovi linguaggi fotografici internazionali.

Il suo tentativo è quello di passare da ricerche legate al classicismo più antico a temi e soggetti che parlano di futuro e tecnologia, raccontando il ponte culturale e le evoluzioni linguistiche che legano le arti e l’Uomo.

Le sue foto sono state premiate in importanti concorsi nazionali e internazionali di fotografia, ha partecipato a mostre personali e collettive in Italia e all’estero.

I suoi lavori sono visionabili sul sito: www.gerardofornataro.com.

Biografia di Francesco Cascino

Materano, ha una laurea in Scienze Politiche e un percorso professionale di Direttore delle Risorse Umane dal 1990 al 1999 in tre primarie aziende multinazionali. La sua passione per l’arte lo porta a svolgere appieno, dal 2000, la sua attuale attività di Contemporary Art Consultant e Cooltural Communication Advisor.

È consulente per la progettazione di collezioni e per l’acquisizione di opere d’arte contemporanea; da questa attività allarga le proprie competenze alla comunicazione culturale per aziende e istituzioni, per le quali progetta comunicazione ed eventi nei quali sostituisce i linguaggi della pubblicità con quelli evoluti e colti dell’arte contemporanea.

E’ fondatore e Presidente di arteprima, associazione culturale di promozione sociale che opera, attraverso l’arte, sui temi dell’esclusione sociale e dell’infanzia. E’ fondatore e Senior Partner del network professionale Cooltural Hub, specializzato in comunicazione culturale di nuova generazione e realizzazione di progetti ed eventi legati alla contaminazione strategica tra i linguaggi della comunicazione e quelli dell’arte visiva.

E’ consulente dell’AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro), docente della Temple University e della Cornell University (Roma) all’interno dei corsi di arte della Prof.ssa Shara Wassermann. E’ consulente della nuova Fiera di arte moderna e contemporanea Napoli Contemporary Art Fair, della quale è anche responsabile dei progetti di Educational.

E’ stato ideatore e curatore della prima e della seconda edizione del Premio Terna e curatore dei Cooltural Projects di Deutsche Bank, Helsinn, Bosch Security System, SAS Business Intelligence e altre aziende multinazionali leader di settore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *