Il sindaco Decaro chiede di velocizzare le norme a contrasto della povertà

“Accogliamo con favore la posizione di esponenti del governo, come i ministri Martina e Delrio, a favore di una veloce approvazione delle norme per il contrasto alla povertà. Chiediamo all’Esecutivo di fare in fretta, abbiamo bisogno di un Piano serio di contrasto alla povertà, in vista dell’adozione del Reddito di Inclusione”. Lo afferma il presidente dell’Anci e sindaco di Bari, Antonio Decaro.
“È questa la priorità per i sindaci, che vivono ogni giorni i drammi legati alla povertà: non è possibile pensare – spiega Decaro – a uno sviluppo senza passare da un Welfare inclusivo e dal sostegno attivo alle fasce più deboli, né i comuni possono sostituirsi al Governo. I sindaci in questi anni si sono attrezzati come hanno potuto, aprendo la strada a misure sperimentali che hanno dato risultati positivi – sottolinea Decaro – sul fronte del sostegno al reddito e dell’inclusione attiva. Molti di noi si sono mossi e continuano a muoversi in questa direzione”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *