Sisma Pollino: Acquedotto Lucano analizza circa 1800 parametri chimici e microbiologici

E’ continuato per tutta la giornata di ieri il lavoro di Acquedotto Lucano nei comuni colpiti dal terremoto. I tecnici della Vigilanza Igienica diretti dalla dott.ssa Rosanna Brienza, hanno concluso nelle prime ore di questa mattina i sopralluoghi e i controlli igienico sanitari nei comuni colpiti dall’evento sismico. Circa 40 uomini dell’azienda hanno lavorato incessantemente per tutta la giornata di ieri sia per controllare le strutture che per eseguire le analisi sull’acqua. Per quanto riguarda i controlli sulla risorsa, sono stati i 37 prelievi effettuati presso i gruppi sorgentizi principali che erogano acqua potabile nei comuni dell’area interessata dal terremoto, presso alcuni fontanini delle vari reti di distruzione e presso i potabilizzatori.

Fino a stamane sono stati analizzati n. 1444 parametri chimici e n. 300 parametri microbiologici. Non e’ stata riscontata alcuna difformità ai valori limite previsti dal D.L.gs 31/01 e anche i responsi dei parametri microbiologici al momento, non presentano indicatori di inquinamento fecale.

Le uniche non conformità sono state riscontrate presso le fonti di approvvigionamento del Comune di Rotonda. Le sorgenti locali, infatti, fin da ieri mattina risultavano torbide. Oggi i tecnici presenti nel comune di Rotonda stanno procedendo a lavaggi e bonifica di tutta la rete con conseguenti nuovi campionamenti.

Nello specifico sono stati monitorati i seguenti gruppi sorgentizi:

– sorgenti: Aggia, Curvino, Capo d’Agri, Fossa Cupa e i pozzi Peschiera e Tempe (comuni interessati- Spinoso, Missanello, Aliano, Armento, Castronuovo S.A. Corleto Perticara, Gallicchio, Guardia Perticara,  Roccanova , San Martino d’Agri, e Viggiano)

– Sorgenti: Torbido, Torno, Parrutta, San Basile, Pozzo Sorgimpiano e Pozzo Monaco ( Comuni di Lagonegro, Lauria, Maratea, Nemoli, Trecchina, e Rivello)

– Sorgenti: San Giovanni, Mancosa, Frida, Vena San Nicola, Pittacurcia 1 e 2  (Comuni di Viggianello, Noepoli, Senise, Castelluccio Superiore e Inferiore, San Severino Lucano, San Paolo A. San Costantino A., Chiaromonte, Cersosimo,Terranova del Pollino.ecc)

– Sorgente Iannace – Comune di Rotonda.

– Potabilizzatori Camastra e Montalbano Jonico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *