Smentito addio al calcio giocato di Antonio Cassano

Dietrofront di Antonio Cassano. L’attaccante barese non appenderà le scarpe al chiodo e onorerà il contratto sottoscritto una settimana fa con il Verona. “Voglio continuare questa sfida e sono convinto al 100% che la vincerò”, ha detto ‘Fantantonio’ durante la conferenza stampa nella sede del Verona.
Stamane il 35enne attaccante aveva deciso di lasciare il calcio giocato. “Ho avuto un momento di debolezza, di calo, ma poi ci ho ripensato. Se avessi fatto questa scelta, di ‘pancia’, avrei fatto una cazzata clamorosa”.
La svolta è stata l’offerta della società di far arrivare a Verona, nonostante il ritiro, la sua famiglia. “Questo mi ha dato la forza – ha concluso Cassano – perchè anche nel calcio la moglie e i miei figli sono la cosa più importante. Quando li ho visti mi sono emozionato”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *