Sospese tre maestre di una scuola materna di Potenza

Tre maestre della scuola materna ‘Il Delfino’ di Potenza sono state sospese dal pubblico ufficio e dal servizio di insegnanti perché accusate di aver maltrattato, con violenze fisiche e verbali, bambini di età compresa tra 3 e 5 anni durante lo scorso anno scolastico.
I provvedimenti, emessi dal gip di Potenza, sono stati emessi al termine delle indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Potenza e svolte dal Reparto Operativo-Nucleo Investigativo del Comando Provinciale dei Carabinieri di Potenza.
Le indagini sono iniziate a seguito della denuncia di una madre, preoccupata per alcuni lividi sulle braccia della figlia e per il suo cambio d’umore. A dare un quadro più preciso della situazione, inoltre, sono state le immagini e gli audio acquisiti attraverso telecamere e microfoni nascosti nelle aule della scuola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *