Staffetta nautica, cartolina speciale a Policoro

Una cartolina commemorativa per far gli auguri all’Italia e agli italiani nel 150° anniversario dell’unità del Paese. E’ stata realizzata dall’azienda speciale Cesp della Camera di commercio di Matera e sarà distribuita il 2 giugno a Policoro, in occasione della “Staffetta Nautica – Italia unita dal Mare” che si terrà presso il porto di Marinagri. La cartolina, che potrà essere affrancata e spedita, riproduce il porto con i loghi dei soggetti coinvolti nella staffetta, le 70 tappe che porteranno all’evento conclusivo di Roma e alcuni dati sulla manifestazione. L’evento organizzato dall’Assonautica della Basilicata di concerto con le Istituzioni, prevede il passaggio di consegne del tricolore tra i comandanti delle navi in arrivo da Taranto e in partenza per Cariati (Cosenza). La cerimonia, avverrà intorno a mezzogiorno, alla presenza del prefetto di Matera, Francesco Monteleone, di autorità locali e della gente. Per l’occasione, infatti, la struttura ricettiva e portuale di Marinagri sarà aperta al pubblico e questo faciliterà la presenza dei cittadini e dei turisti, sensibili agli eventi dell’Unità del Paese e ai temi dell’offerta del turismo nautico. Il clima di festa sarà animato da bandiere tricolori e da una banda musicale che eseguirà anche brani della tradizione patriottica locale. La cartolina commemorativa riproduce e reca i loghi di enti e istituzioni coinvolti nell’avvenimento, che richiamerà cittadini e appassionati di vita e storia marinara. La staffetta, che si concluderà a Roma il 26 giugno prevede dopo la tappa di Policoro anche quella di Maratea del 16 giugno.

“La cartolina – ha detto il presidente di Assonautica, Angelo Tortorelli – suggellerà il rapporto tra cittadini e il Paese in un evento che unisce storia e tradizioni lungo le rotte delle nostre località costiere ricordando, a partire dalla spedizione dei Mille fino agli interventi umanitari, cosa è stato fatto durante i 150 anni di Unità e cosa si sta facendo per valorizzare sia gli approdi, attraverso il comparto nautico, per la promozione del territorio e dell’offerta turistica. Ne è un esempio la tappa di Policoro, grazie alla disponibilità dell’imprenditore Vincenzo Vitale, che per l’occasione apre al pubblico Marinagri presentando i servizi e la struttura. Assonautica e Camere di commercio sono impegnate, in proposito, per accrescere la competitività di questo settore, che porterà concreti ritorni all’industria delle vacanze e all’economia del territorio.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *