Stanziati 6 milioni di euro per la sicurezza delle scuole di Francavilla Fontana

Nuova vita per i plessi del Terzo Istituto Comprensivo di Francavilla Fontana. La giunta comunale, infatti, si è aggiudicata due importanti finanziamenti del valore complessivo di quasi 6 milioni di euro per la messa in sicurezza e ristrutturazione degli edifici scolastici cittadini.
“Ripartiamo dalle scuole. Sembra indicarci questo il tempismo con cui arrivano questi fondi dopo il lungo lockdown; con questi fondi metteremo in sicurezza i luoghi di formazione dei nostri bambini e ragazzi per salvaguardare la loro salute ed il nostro futuro”, ha detto il primo cittadino Antonella Denuzzo.
Con queste somme i plessi scolastici comunali del Terzo Istituto Comprensivo De Amicis – San Francesco saranno messi in sicurezza con interventi strutturali che adegueranno gli immobili alle più recenti norme antisismiche e le renderanno efficienti dal punto di vista energetico.
“Questi plessi scolastici saranno i primi immobili dell’intero patrimonio comunale ad essere adeguati alla nuova normativa antisismica. – ha continuato il sindaco – La sicurezza rappresenta senza dubbio una esigenza primaria, ma grazie a questi interventi riusciremo a rinnovare anche dal punto di vista estetico e funzionale le nostre scuole che, nei prossimi anni, acquisiranno sempre maggiore centralità nella vita cittadina nell’ottica dell’apprendimento permanente”.
Il finanziamento – derivante dal decreto interministeriale del 3 gennaio 2018 – rientra nel piano di interventi della Programmazione nazionale in materia di edilizia scolastica 2018/20 ed è inserito nel piano regionale triennale di edilizia scolastica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *