Stellantis Melfi, dal 4 aprile i turni di lavoro scendono da 17 a 15

La guerra in Ucraina, che si aggiunge alla crisi già in corso per l’approvvigionamento dei semiconduttori, rende al momento non più percorribile l’ipotesi di salita produttiva per lo stabilimento di Melfi (Potenza) di Stellantis, dove si producono 500X e Jeep Renegade e Compass. E’ la conclusione dell’incontro fra la direzione di stabilimento e i sindacati Fim, Fiom, Uilm, Fismic, Ugl e Aqcf.
“Dal prossimo 4 aprile, quindi, i turni di lavoro scenderanno da 17 a 15, con un conseguente esubero giornaliero provvisorio di 1.500 unità”, affermano i sindacati in una nota. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *