Presentati il bando 5G e la sperimentazione a Matera

“Il volume di affari si muoverà intorno a 225 miliardi in Europa di cui 114 all’anno sviluppati in quattro settori; automotive, salute, energia e trasporti. L’obiettivo è che, rispetto al Piano strategico nazionale è quello di servire tutte le città con 30 mega. Matera, grazie a ciò che è già stato realizzato, potrà svolgere il ruolo di polo di attrazione per tutto il territorio lucano: ogni investimento high tech nella nostra città, troverà un innervamento nel resto della regione. Serve, perciò, una strategia comune con la Regione, con Sviluppo Basilicata e Basilicata Innovazione”.

Leggi il seguito