Regione Basilicata posticipa le attività di sgombero e pulizia dei boschi

L’assessore Fanelli: “Si tratta di operazioni da compiere in tempi brevi perchè eccessivi accumuli di legna e ramaglia possono creare condizioni favorevoli all’insorgenza di attacchi parassitari e, in caso di incendi, la tagliata non sgomberata è quella che subisce i maggiori danni”.

Leggi tutto