Basilicata, il segretario generale della Cisl denuncia la carenza di personale nei Comuni lucani

“Bisogna con urgenza rivedere le norme sulle capacità assunzionali degli enti locali, abbandonando i meccanismi introdotti dal decreto Crescita che, legando le assunzioni alle entrate correnti degli enti, soffoca la capacità degli stessi di assumere e privilegia l’esternalizzazione dei servizi”.

Leggi tutto