Matera, Avvisi di garanzia notificati da Polizia di Stato e Polizia Penitenziaria a 29 detenuti responsabili di aver introdotto in carcere illecitamente cellulari e SIM card

La Polizia di Stato e la Polizia Penitenziaria hanno notificato l’Avviso di conclusione delle indagini preliminari nei confronti di 29 indagati, all’epoca dei fatti detenuti nella Casa circondariale di Matera, nei cui confronti è stato ipotizzato il reato di “Accesso indebito a dispositivi idonei alla comunicazione da parte di soggetti detenuti”.

Leggi tutto