Arcelormittal Taranto: blocco momentaneo impianti

In merito alla fermata temporanea di ieri sera dell’Acciaieria 2 e dell’Altoforno 1, dovuta a problemi verificatisi sulla rete di distribuzione di gas, da quanto appreso da fonti aziendali il problema è in parte rientrato già dalle prime ore di stamattina. La ripartenza dell’Altoforno 1 è prevista per le prossime ore.

Leggi tutto

Fim Cisl Taranto Brindisi: “Sospetto caso di coronavirus su dipendente ArcelorMittal”. Attesa di conferma

Abbiamo appreso nella tarda serata di ieri circa la presenza di un sospetto nuovo caso di Coronavirus all’interno dello stabilimento ArcelorMittal. Il sospetto caso riguarderebbe un dipendente diretto, addetto ai convertitori del reparto Acciaieria 2 Convertitori.
Attualmente sui tre turni in Acciaierie 1 operano complessivamente circa 120 addetti (circa un quinto della normale forza lavoro).

Leggi tutto

FCA in Basilicata, Evangelista (Fim-Cisl): “L’avvio della salita produttiva della Compass conferma i target del piano industriale”

“Il semaforo verde per l’avvio della produzione della Jeep Compass è un segnale importante perché conferma i target del piano industriale”. È quanto sostiene il segretario generale della Fim Cisl Basilicata, Gerardo Evangelista, in attesa dei dettagli tecnici della salita produttiva del nuovo modello a marchio Jeep che dovrebbero essere resi noti lunedì dal management di Fca

Leggi tutto

Gruppo Leonardo, Fim Cisl: “Crescita importante sul territorio, frutto degli investimenti effettuati negli anni”

“Qui esistono realtà davvero in salute che rappresentano il fiore all’occhiello del Gruppo Leonardo». Così il coordinatore nazionale Fim Cisl del gruppo Leonardo, Mauro Masci dopo la due giorni nel “Grande Salento” in visita nelle divisioni “Elettronica” di Taranto, “Elicotteri” di Brindisi, “Aerostrutture” di Grottaglie e presso la base dell’Aeronautica Militare di Galatina.

Leggi tutto

ArcelorMittal: dichiarazione del segretario aggiunto della Fim Cisl Taranto-Brindisi, Biagio Prisciano

Per il segretario aggiunto della Fim Cisl Taranto Brindisi, serve una fabbrica ecocompatibile con il rifacimento di Afo5 con nuove tecnologie. Bisogna osservare gli accordi già sottoscritti dal 6 settembre 2018 in poi. ArcelorMittal deve rispettare gli impegni, evitando di anteporre tagli occupazionali a progetti di rilancio.

Leggi tutto

Fim-Cism chiede un nuovo incontro con la Regione Puglia su Piani Formativi Lavoratori in Cigs

La scrivente FIM CISL, inoltre, ricorda che nel corso di precedenti incontri anche del Comitato Monitoraggio Sistema Economico Produttivo ed Aree di Crisi (Sepac) della Regione Puglia con le organizzazioni sindacali e la direzione aziendale dell’Ilva Spa in AS, era stato formalmente chiesto di estendere la formazione anche ai lavoratori del bacino area di crisi complessa, ribadendo più volte l’importanza di dar concretezza a tutte le misure tese alla salvaguardia della professionalizzazione e reddito dei lavoratori, utile anche quale forma di sostegno al reddito.

Leggi tutto