Gruppo Leonardo, Fim Cisl: “Crescita importante sul territorio, frutto degli investimenti effettuati negli anni”

“Qui esistono realtà davvero in salute che rappresentano il fiore all’occhiello del Gruppo Leonardo». Così il coordinatore nazionale Fim Cisl del gruppo Leonardo, Mauro Masci dopo la due giorni nel “Grande Salento” in visita nelle divisioni “Elettronica” di Taranto, “Elicotteri” di Brindisi, “Aerostrutture” di Grottaglie e presso la base dell’Aeronautica Militare di Galatina.

Leggi tutto

ArcelorMittal: dichiarazione del segretario aggiunto della Fim Cisl Taranto-Brindisi, Biagio Prisciano

Per il segretario aggiunto della Fim Cisl Taranto Brindisi, serve una fabbrica ecocompatibile con il rifacimento di Afo5 con nuove tecnologie. Bisogna osservare gli accordi già sottoscritti dal 6 settembre 2018 in poi. ArcelorMittal deve rispettare gli impegni, evitando di anteporre tagli occupazionali a progetti di rilancio.

Leggi tutto

Fim-Cism chiede un nuovo incontro con la Regione Puglia su Piani Formativi Lavoratori in Cigs

La scrivente FIM CISL, inoltre, ricorda che nel corso di precedenti incontri anche del Comitato Monitoraggio Sistema Economico Produttivo ed Aree di Crisi (Sepac) della Regione Puglia con le organizzazioni sindacali e la direzione aziendale dell’Ilva Spa in AS, era stato formalmente chiesto di estendere la formazione anche ai lavoratori del bacino area di crisi complessa, ribadendo più volte l’importanza di dar concretezza a tutte le misure tese alla salvaguardia della professionalizzazione e reddito dei lavoratori, utile anche quale forma di sostegno al reddito.

Leggi tutto

A Matera, esecutivo nazionale della Fim Cisl sul futuro del lavoro metalmeccanico

Tra gli ospiti attesi al Palazzo Viceconte, nei pressi del duomo della Città dei Sassi, il presidente del Cnel, Tiziano Treu, il direttore generale di Federmeccanica, Stefano Franchi, e Carlo Alberto Maffèdella SDA Bocconi School of Management. I lavori saranno conclusi dal segretario nazionale della Cisl, Piero Ragazzini.

Leggi tutto

Italtractor, al rinnovo Rsu la Fim Cisl cresce

“Alle elezioni per il rinnovo della Rsu bello stabilimento Italtractor di Potenza la Fim Cisl vede crescere i propri consensi, passando dal 16 al 20 per cento, e conferma come delegato Vito Cerone. “Un risultato – spiega Gerardo Evangelista, leader dei metalmeccanici della Cisl – che premia il lavoro fatto in questi anni dalla squadra della Fim dentro l’azienda insieme al componente di segreteria Giovanni La Rocca. Un grazie va ai lavoratori che hanno dato fiducia alla nostra organizzazione e ai candidati che si sono spesi per portare avanti le nostre posizioni”.

Leggi tutto